Enogastronomia

Il Mercatino del Gusto raddoppia: 8 giorni per l’edizione 2020

mercoledì 12 febbraio 2020

Il tema di quest’anno sarà “Top & Pop Life”. Le novità annunciate alla Bit di Milano.

Il Mercatino del Gusto compie 21 anni e raddoppia, o quasi. La novità è stata annunciata lunedì presso la Bit di Milano, dove la manifestazione che si tiene ogni anno a Maglie dal 2000 è stata ufficialmente presentata dai suoi ideatori Michele Bruno, Giacomo Mojoli e Salvatore Santese in una conferenza stampa cui hanno preso parte anche l’Assessore regionale all’Industria turistica e culturale Loredana Capone e Aldo Patruno, direttore generale del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura, Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia: il 2020 vedrà infatti  il Mercatino prolungare la sua permanenza nel centro storico di Maglie, in via del tutto eccezionale, fino all’8 agosto.

Il tema scelto quest’anno come leitmotiv della rassegna cultural-enogastronomica più attesa e più imitata di Puglia sarà “Top & Pop Life”, a sottolineare la necessità di coniugare la qualità con i grandi numeri: non necessariamente l’alto livello di un prodotto, di un’iniziativa, di una performance comporta che questi siano destinati a rimanere elementi di nicchia, hanno spiegato gli ideatori della manifestazione al pubblico accorso alla presentazione milanese.

Così, dall’1 all’8 agosto, a Maglie, gli artigiani del gusto e i cuochi di Puglia accoglieranno i turisti lungo le strade e per le piazze di uno dei centri storici più affascinanti del Salento, con cene, laboratori e cooking show didattici coniugati con momenti musicali, spettacoli di danza, angoli di lettura e percorsi di conoscenza per le nuove generazioni. Sarà il Premio Mercatino del Gusto a chiudere ufficialmente la 21esima edizione dell’evento, l’8 agosto: un omaggio all’impegno, alla creatività e alla competenza di chi, attraverso il proprio lavoro e inesauribili riserve di passione, contribuisce alla diffusione dell’identità culturale della Puglia e del sistema qualità globale, accrescendone il valore inclusivo e sostenendone lo sviluppo.

“Il Mercatino è l’evento che ha anticipato 20 anni fa, nel Sud Italia, tutto quello che ruota intorno al mondo del cibo. Pioniere sui temi della qualità, del rispetto del territorio, dell'attenzione all'ambiente, dell'importanza della tradizione in agricoltura e a tavola -hanno spiegato Bruno, Mojoli e Santese- ha costruito intorno alla parola ‘gusto’, l'identità di una comunità, il profumo di un incontro tra cibo e persone, un percorso di bontà e bellezza”.

 

Altri articoli di "Enogastronomia"
Enogastronomia
23/02/2020
Importante affermazioni alle Olimpiadi culinarie di Stoccarda per due chef salentini, ...
Enogastronomia
27/11/2019
Il nuovo progetto di InnovAction, la start-up che gestisce il marchio Ecofesta: un Eco ...
Enogastronomia
24/08/2019
A Cursi dal 25 al 27 agosto tre giorni per celebrare uno dei piatti italiani più ...
Enogastronomia
14/08/2019
Domani il noto esercizio magliese sfornerà tradizionali zeppole per turisti e ...
I colori tipici e le luci della grande festa di Scorrano da oggi illumineranno il reparto di Pediatria ...