Società

Addio a Carmelo Morea: nella sua cartoleria il caos e la dolcezza

mercoledì 18 settembre 2019

Uno dei negozi più caratteristici e storici di Maglie perde il suo protagonista.

È morto Carmelo Morea, spirato all’età di 87 anni. All’interno della sua cartoleria in via Trento e Trieste, famosa per l’insegna rossa e aperta dal 1948, generazioni di magliesi, di studenti provenienti da fuori paese, di avventori affascinati da questo luogo senza tempo, hanno trovato di tutto, dalla piccola cancelleria, alle riviste. Fino a qualche decennio addietro c’era anche la possibilità di giocare anche le schedine del Totocalcio. Morea è stato un’istituzione a Maglie per il suo carattere docile e disponibile riuscendo a meravigliare chiunque varcasse la soglia del suo negozio, per l’abilità nel ritrovare tutti gli oggetti nei pochi metri quadri a sua disposizione, in cui si affastellavano oggetti di ogni tipo. Qualche anno fa aveva ceduto l’attività ad uno storico collaboratore, Franco Puce, il quale aveva deciso di lasciare la famosa insegna rossa, operando una piccola sistemazione e dando una veste più ordinata al negozio. Il nuovo titolare, insieme all’altro impiegato Salvatore Stefanelli, si sono presi cura di Carmelo Morea ultimi anni, fino all’ultimo giorno della sua vita, accudendolo con la stessa dolcezza che lui aveva dimostrato nei confronti degli altri.

La foto risale al 1951, è del fotografo Liberato ed è reperibile nel volume “Saluti da Maglie”, di Cosimo Giannuzzi.

 

Altri articoli di "Società"
Società
20/02/2020
Rapporti tesi tra l’associazione e il Comandante ...
Società
12/02/2020
Il generale di corpo d'armata ha visitato i reparti ...
Società
28/01/2020
Appuntamento domenica prossima a Maglie dalle 16.30 alle ...
Società
19/01/2020
Prove di sintesi tra le due realtà per una ...
I colori tipici e le luci della grande festa di Scorrano da oggi illumineranno il reparto di Pediatria ...