Cronaca

Si accorda per la vendita di un motore su un sito di ricambi, 53enne sparisce con i soldi

martedì 3 settembre 2019

I carabinieri hanno denunciato una donna napoletana che aveva pattuito 500 euro in cambio di un motore Opel.

Denunciata dai carabinieri di Corigliano d’Otranto una 53enne napoletana per truffa. La donna, attraverso la pubblicazione di un annuncio su un sito commerciale di rivendita ricambi auto dopo aver negoziato la vendita di un motore per autovettura Opel per 1.200 euro, con alcuni raggiri riusciva ad ottenere dal denunciante l’accredito, tramite ricarica postepay, della somma di 500 euro quale caparra, senza consegnare la merce pattuita.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
28/02/2020
La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con autovelox, telelaser e ...
Cronaca
27/02/2020
L'iniziativa del consigliere e farmacista Walter ...
Cronaca
25/02/2020
L'operazione "camaleonte" della Guardia di Finanza ha sgominato un gruppo ...
Cronaca
21/02/2020
L’automobilista aveva pagato la sanzione principale ...
I colori tipici e le luci della grande festa di Scorrano da oggi illumineranno il reparto di Pediatria ...