Cronaca

La gemellata Rumilly schernita su Wikipedia: il sindaco di Maglie presenta denuncia

martedì 9 luglio 2019
Aggiunte frasi in dialetto magliese alla pagina ufficiale, come “Va squaja grandine” o “Vane allu Falconieri”.

Una diffida a Wikipedia e una denuncia alla Polizia postale. Il sindaco Ernesto Toma ha deciso di passare alle vie di fatto, dopo aver appreso, nella giornata di ieri, dello stravolgimento della pagina dell’enciclopedia online dedicata a Ville de Rumilly, cittadina francese gemellata con Maglie. Qualche buontempone infatti aveva aggiunto frasi in dialetto magliese, usate in tono molto informale. “In segno stima e reciproco rispetto -era stato scritto- Rumilly dal 2018 ha adottato frasi molto comuni nel linguaggio magliese quali “cu te squaja a grandine, cu cachi tostu, anatra e vane allu Falconieri”. La pagina dopo qualche ora è stata corretta.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/07/2019
Il Tribunale di Roma ha rigettato la domanda giudiziaria ...
Cronaca
21/07/2019
Le scritte offensive contro l’ex sindaco Fitto e due ...
Cronaca
19/07/2019
L’episodio è accaduto nella notte nella zona ...
Cronaca
18/07/2019
Dopo l’assegnazione dello studio di ...
I colori tipici e le luci della grande festa di Scorrano da oggi illumineranno il reparto di Pediatria ...