Maglie

Tennis, tie break stregati per Maglie fermato dal Parioli

lunedì 5 novembre 2018

Interminabile e durissimo incontro durato più di dodici ore.

Quattro incontri di singolare e due di doppio, uno dietro l'altro, hanno caratterizzato per il CT Maglie l'interminabile prima giornata di ritorno del campionato di serie A1 che ha visto i salentini cedere la vetta della classifica ai romani del TC Parioli per 4 a 2.

Quello che si è visto in campo è stato un confronto molto equilibrato deciso dai tie break paragonabili ieri solo alla sentenza dei calci di rigore nel calcio con il conseguente batticuore.

Il TC Parioli ha schierato in campo il croato Ante Pavic (2.1 e 132 ATP),  Matteo Fago (2.1), Andrea Bessire (2.4), Francesco Bessire (2.4) e il giovanissimo Flavio Cobolli (2.4). Per Cobolli è stato un ritorno sui campi magliesi già calcati nel 2014 in occasione del Torneo Internazionale Under 12 Trofeo Maglio nel quale giunse ai quarti di finale.

Il CT Maglie, capitanato da Mattia Leo e Marco Baglivo, ha schierato il francese Yannick Jankovits (2.1 e 300 ATP), Erik Crepaldi (2.2), Francesco Garzelli (2.2), Giorgio Portaluri (2.3).

Gli incontri di singolare hanno visto le vittorie di Fago su Crepaldi per 6-1 6-2, Garzelli su Andrea Bessire per 6-3 3-6 6-3, Jankovits su Pavic per 6-3 6-4, Cobolli su Portaluri per 4-6 6-2 7-6(10).

Nel doppio vittoria delle coppie Fago Pavic su Garzelli Crepaldi per 2-6 6-3 11-9 e Francesco Bessire Cobolli su Portaluri Jankovits per 0-6 6-4 10-7.

Leggendo attentamente i risultati si può comprendere la lotta che c'è stata tra le due squadre per portare il punto a casa, nonostante gli incontri siano stati giocati sulla parità e per i quali sono stati decisivi i tie break. Molto rammarico del CT Maglie che nel singolo di Portaluri e nel doppio di Crepaldi con Garzelli si è visto annullare rispettivamente due e quattro match point e nel doppio Portaluri Jankovits, dopo un brillante 6 a 0 iniziale, la coppia magliese ha subito il ritorno dei pariolini che, grazie a un calo di concentrazione dei tennisti di casa, hanno ribaltato il pronostico che li vedeva nettamente sfavoriti e il conseguente risultato.

Sebbene gli incontri si siano protratti per oltre dodici ore e terminati a tarda sera, il pubblico di appassionati, tra cui una nutrita rappresentanza romana, ha seguito con molta attenzione ed entusiasmo le partite applaudendo molto sportivamente le due squadre.

Anche sui “social” i commenti per il CT Maglie sono stati di grande affetto e supporto.

Prossimo appuntamento per il CT Maglie domenica 11 novembre in trasferta contro il CT Palermo.

 

Fonte: Area comunicazione. 

Altri articoli di "Maglie"
Maglie
18/11/2018
Baglivo: “Immensi Crepaldi, Garzelli e Portaluri in ottima forma”. Ultima ...
Maglie
18/11/2018
Mattinata piovosa a causa della presenza di una circolazione ciclonica sul Mar Ionio che ...
Maglie
16/11/2018
Tra venerdì e domenica temperature sotto la media, venti tesi e piogge sparse. Ma ...
Maglie
16/11/2018
Questa rubrica nasce con l'intento di aiutare i nostri amici animali. Inviate le vostre ...
Cause scatenanti, percentuali di mortalità e precauzioni.   La storia di una paziente salentina morta ...