Muro Leccese

Scommesse e slot a meno di 500 metri da chiese e scuole, segnalati 75 esercizi

giovedì 14 giugno 2018

I titolari sono stati segnalati a Comuni e questura per violazione della normativa. 

Controlli a tappeto dei carabinieri a sale giochi, bar e rivendite di tutta la provincia per verificare il rispetto della normativa regionale che impone una distanza di almeno 500 metri dalle cosiddette strutture sensibili (scuole, chiese, case di cura, ecc.). In tutto sono state segnalate per violazione alla normativa ai Comuni di appartenenza e alla Questura ben 75 strutture tra Calimera, Castrì di Lecce, Maglie, Martano, Giurdignano, Corigliano d'Otranto, Minervino, Poggiardo, Bagnolo, Muro Leccese, Scorrano, Nociglia e Soleto. All'interno delle attività sono state riscontrare attività di scommesse sportive e la presenza di slot machine.

 

Altri articoli di "Muro Leccese"
Muro Leccese
18/06/2018
Un tour alla scoperta delle tipiche prelibatezze salentine: i giornalisti inglesi tornano ...
Muro Leccese
18/06/2018
Attenzione ai rovesci e temporali lampo su zone ioniche e ...
Muro Leccese
18/06/2018
Dal 18 giugno all'11 agosto un cartellone ricco di ...
Muro Leccese
18/06/2018
 È online la nuova puntata del TgSordi di Leccesette, il telegiornale ...
CON LE TEMPERATURE IN AUMENTO ATTENZIONE AI COLPI DI CALORE: IL RESPONSABILE DEL PRONTO SOCCORSO CI SPIEGA COME ...