Muro Leccese

Scommesse e slot a meno di 500 metri da chiese e scuole, segnalati 75 esercizi

giovedì 14 giugno 2018

I titolari sono stati segnalati a Comuni e questura per violazione della normativa. 

Controlli a tappeto dei carabinieri a sale giochi, bar e rivendite di tutta la provincia per verificare il rispetto della normativa regionale che impone una distanza di almeno 500 metri dalle cosiddette strutture sensibili (scuole, chiese, case di cura, ecc.). In tutto sono state segnalate per violazione alla normativa ai Comuni di appartenenza e alla Questura ben 75 strutture tra Calimera, Castrì di Lecce, Maglie, Martano, Giurdignano, Corigliano d'Otranto, Minervino, Poggiardo, Bagnolo, Muro Leccese, Scorrano, Nociglia e Soleto. All'interno delle attività sono state riscontrare attività di scommesse sportive e la presenza di slot machine.

 

Altri articoli di "Muro Leccese"
Muro Leccese
25/09/2018
Le previste correnti fresche sono arrivate anche sul Salento, dove dalla scorsa notte la ...
Muro Leccese
24/09/2018
Martedì terminerà la lunga parentesi estiva: temperature giù di 8-10 ...
Muro Leccese
21/09/2018
L'alta pressione tornerà a rafforzarsi mentre al depressione tirrenica si ...
Muro Leccese
21/09/2018
Humangest Holding: il gruppo italiano specializzato ...
Cause scatenanti, percentuali di mortalità e precauzioni.   La storia di una paziente salentina morta ...