Cronaca

Terrore a Maglie: ordigno piazzato e fatto esplodere davanti a un'abitazione

giovedì 7 settembre 2017

L’esplosione davanti ad una casa di via De Matteis, proprio in prossimità del locale ospedale. Indagini in corso.

Terrore a Maglie dove attorno alle 15 un ordigno rudimentale, piazzato davanti a un’abitazione, è esploso in via De Matteis, nelle vicinanze del locale ospedale.

Sul posto, sono intervenuti i carabinieri della Compagnia locale, il Nucleo Artificieri, per la messa in sicurezza dell’area, e i vigili del fuoco del distaccamento cittadino, che hanno spento le fiamme divampate a seguito della deflagrazione. Rilevati alcuni danni agli infissi dell'immobile. La casa apparterebbe a un commerciante, un 40enne del posto.

Indagini in corso per stabilire se possa trattarsi di un atto intimidatorio, come sembrerebbe configurarsi, e per stabilire quali possano essere le cause e la matrice.


Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
24/11/2017
Il presunto militare si è presentato nel negozio, ...
Cronaca
24/11/2017
Il colpo, messo a segno a Muro Leccese, in un terreno ...
Cronaca
23/11/2017
Un soggetto, sottoposto a misura cautelare con obbligo di ...
Cronaca
23/11/2017
Domani mattina, appuntamento a Maglie, nella cornice di ...